Amburgo - CORTE ARTEMIDE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Amburgo

FATTORIA > Polli ornamentali


AMBURGO


Origine, diffusione e caratteristiche economiche
Razza nord-europea (a livello internazionale è nota come "Hamburgh"). Così chiamata perché è dal porto di Amburgo che è partita alla volta dell'Inghilterra. Sembra sia giunta inizialmente nei Paesi Bassi importata dalle "Indie Olandesi".  Importata in Inghilterra avrebbe dato origine a tre varietà (perniciata, pagliettata e nera), dalla cui mescolanza si sarebbe originata l'attuale Amburgo. E' stata utilizzata per creare molte razze, tra le quali Redcap, Wyandotte e Orpington. Razza rustica a duplice attitudine (prolifica anche se le uova sono abbastanza piccole). La pelle e il guscio delle uova sono bianchi.
E' sta selezionata anche la varietà nana.

Caratteristiche morfologiche
Molte sono le varietà.
Cresta a rosa con appendice posteriore distaccata dalla nuca.
Occhio con iride rosso aranciato.
Ali portate basse ma non cadenti.
Zampe forti e scure.
Le varietà allevate in Olanda sono di dimensioni maggiori rispetto a quelle inglesi.

Peso medio:
Per le varietà Nera, Bianca, Blu e Argento Pagliettata Nero; gallo kg. 2,0 – 2,5/gallina kg. 1,5 – 2,0
Per le altre varietà: gallo kg. 1,5 – 2.0/gallina kg. 1,0 – 2,0



AMBURGO ARGENTO FIOCCHI NERI
(clicca sulla foto per vedere le altre immagini)

AMBURGO ARGENTO PAGLIETTATO NERO
(clicca sulla foto per vedere le altre immagini)

Torna ai contenuti | Torna al menu